Cinemorfina, per drogati di cinema

LE CONSEGUENZE DELL’AMORE di Martina Emme


 
LE CONSEGUENZE DELL’AMORE
(La mala educatión)

di Martina Emme

Regia: Paolo Sorrentino
Produzione, anno: ITALIA, 2004
Genere: Drammatico
Durata: 100′
Cast: Toni Servillo, Olivia Magnani, Adriano Giannini
Voto: Apri la legendaApri la legenda

Ogni uomo ha un segreto inconfessabile. Titta di Girolamo, però, ne ha più di uno e questo lo si capisce subito. Titta è un uomo solo che da otto anni vive in un albergo, senza mai scambiare parola con nessuno, senza mai ricevere visite e, apparentemente, senza lavoro. Egli, però, osserva molto attentamente tutto ciò gli succede intorno, in silenzio. La sua vita subirà una grande scossa quando incontrerà una ragazza giovane ed affascinante.
Sicuramente Titta è un personaggio che stuzzica subito la curiosità dello spettatore.. perchè vivere in un albergo? Perché è sempre così solo? E soprattutto che lavoro fa.. da dove vengono i soldi per pagare l’albergo?
Sebbene il primo tempo del film scorra un po’ lentamente, il secondo è invece caratterizzato dall’azione, da incontri con strani individui, valigie misteriose, macchine di lusso.. insomma alla fine i segreti di Titta vengono svelati, uno dopo l’altro…

12/11/04

 

Like this Article? Share it!